col1.jpg

   

        

logo_s

Nella terra di Wielgolas PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 05 Maggio 2009 11:09

juniores WIELGOLAS, Polonia L’incontro dello Juniorato, questa volta l’abbiamo fatto nella terra di Wielgolas (vicino a Siennica), dal 30 aprile al 2 maggio. E’ stato un tempo in cui il Signore ha benedetto il nostro stare insieme. Ecco alcune risonanze dalle suore che hanno partecipato:

- Ho fatto una bella esperienza di comunità. La preghiera, l’incontro, la condivisione, m’hanno fatto vedere quanti doni il Signore ci ha offerto dandoci il nostro carisma.

Nella teoria e nella pratica abbiamo visto che il fondamento della nostra vita è la preghiera, il costruire un autentica relazione con il Signore, per saper leggere i suoi piani per ciascuna di noi e per la comunità. M’hanno toccato molto le parole: “la gloria di Dio è l’uomo che vive in pienezza”. Auguro a ognuna do noi di saper dare ,con la nostra vita, la gloria a Dio per tutti i suoi doni.
Sr. Agnese Maria Pilska

 - Questa volta ci siamo fermate sul III capitolo di „Spirito e Missione”. I temi guida che abbiamo vissuto, sono stati: la preghiera e il carisma delle Suore Cappuccine del S. Cuore. Condividendo le difficoltà e le gioie, cercavamo insieme la strada per realizzare tutto questo in pienezza, nel nostro quotidiano, sull’ esempio dei nostri Fondatori e con il loro spirito,per trasmettere l’Amore Misericordioso ai più bisognosi. Mi ha toccato molto la meditazione del passo di Mt 11, 25-30. Mi sono sentita nuovamente invitata a venire ai piedi di Gesù per riempirmi della sua presenza e per imparare in questo modo ad accogliere ogni persona che incontro.
Sr. Dorota Szarga

 - Abbiamo vissuto un tempo nel quale condividevamo la nostra vita, le gioie e le difficoltà. Nella preghiera, nello stare insieme, nel dialogo cercavamo ciò che ci può aiutare a crescere nella fedeltà alla vocazione, al carisma, per vivere sempre di più con Gesù e per Gesù. Innanzitutto ci siamo fermate sulla priorità di preghiera nella nostra vita.
Sr. Marta Kozak

 - Il tema che mi ha toccato di più era la preghiera personale e comunitaria. Ognuna di noi poteva condividere la propria esperienza dello stare con Gesù nel quotidiano. Per me queste testimonianze erano preziose.
Sr. Justyna Lizik

Il tempo che abbiamo vissuto era molto importante per ognuna di noi. Quali frutti porterà? Il futuro ce lo farà vedere.