52.jpg

   

        

logo_s

Con lo spirito itinerante di S. Paolo PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 18 Maggio 2009 17:40
barcellona MESSINA Sabato 9 maggio, 42 Suore dalle comunità di Roccalumera, Nizza, Pistunina, Contesse, Giampilieri, Nicolosi, Villafranca e Olivarella, si sono recate in pellegrinaggio alla parrocchia di S. Paolo a Barcellona Messina. é stato molto bello perché il tempo era meraviglioso e le suore felici di stare insieme per condividere un momento di gioia e di spiritualità . Sono partite da Roccalumera alle 14.45  passando dalla strada statale per prendere mano mano le sorelle delle altre comunità. Arrivate a Barcellona  alle 16.40 sono state accolte da padre Nino, due ministranti e un gruppetto di fedeli del posto. Dopo i saluti P. Nino ha pregato dal foglietto il rito introduttivo per la celebrazione del giubileo e per l'acquisto dell'indulgenza. Sr. Arianna ha letto la lettura e Sr. M. Luce il salmo. Successivamente si sono avviate verso la chiesa di San Paolo cantando le litanie di S. Paolo; arrivate in chiesa hanno celebrato la S. Messa. Nell'omelia P. Nino ha fatto trasparire, come sempre tutto l'affetto e la gioia che ha nel cuore ogni volta che le suore Cappuccine partecipano a delle celebrazioni con Lui, ricordando alle suore che la vocazione deve essere rinforzata testimoniando l'amore che Dio ha per noi come fece S. paolo, e che come S. Paolo non ha cambiato il suo carattere sol perché è stato chiamato da Dio, ma ha utilizzato quel suo carattere tenace per testimoniarlo anche a costo della vita; anche le suore, ognuna con il proprio carattere lo debe testimoniare,  con la gioia di appartenere a Lui.
Finita la S. Messa sono andate nel salone accanto la Chiesa per vedere una mostra fotografica e successivamente sono andate nell'altra Chiesa " S. venera " per pregare il S. Rosario e la riflessione del mese di Maggio. Di ritorno, sull'autobus, hanno pregato i vespri e in seguito hanno condiviso dolcini preparati da Sr. Coletta e le merendine offerte dalla casa di Roccalumera. E’ stata una giornata meravigliosa. Deo gratias et mariae!