1.jpg

   

        

logo_s

La gioia nasce camminando insieme PDF Stampa E-mail
Scritto da Suor Bernarda   
Giovedì 07 Gennaio 2010 09:14
delcol_mGUAJIRA, Colombia Le Suore che lavoriamo nella Delegazione Colombia, ci siamo riunite assieme alle novizie, in un posto molto accogliente chiamato Betania, vicino alla nostra casa di Riohacha. Per tutte è un vero piacere poterci incontrare una volta l’anno, perché oltre a   riposare dalle attività quotidiane, ci distendiamo, cerchiamo nuove forme di vivere il carisma, mettiamo in comune le proprie esperienze e desideri, le realtà di ogni fraternità e condividiamo le realizzazioni apostoliche. Per queste e tante altre ragioni, è un gioia immensa poterci incontrare tutte senza eccezione.

L’incontro è durato 3 giorni. Il 30 dicembre abbiamo iniziato realizzando parecchie dinamiche per creare tra noi un ambiente di fiducia e distensione; in seguito, il padre Francisco Cifuentes OFMCap, ci aggiornò sulla realtà sociale, approfondendo le diverse mentalità: pre-moderna, moderna e post-moderna e la forma come ognuna affetta la nostra vita religiosa. Di ognuna si è risaltata la parte positiva e i limiti, specialmente nell’ambito familiare. Lui ci ha invitate a saper convivere con queste realtà e soprattutto a dare una risposta saggia che parta dal Vangelo.

Il Giorno 31 ci accompagnò e guidò le riflessioni P. Miguel Angel OFMCap. Egli ci presentò il fondamento dei consigli evangelici e risaltò l’importanza di mantenere l’armonia con le diverse relazione della persona umana: con se stessa, con gli altri, con il mondo e con Dio. Ci propose un progetto di vita da attuare in questo anno a livello personale e comunitario; una significativa sfida da compiere!

Sono state molte le occasioni di condivisione: l’Eucarestia, i pasti, i giochi, i canti, la passeggiata…tutto in spirito di letizia e semplicità.

Con una speciale bibita abbiamo festeggiato il compleanno della nostra delegata Sr Maria Celeste, brindando per la sua vita che è un vero regalo per tutte noi.

Per tutto questo non ci stanchiamo di tributare grazie a Dio, perché è stato Lui a rendere possibile questo meraviglioso incontro; e chiediamo a Colei che ci accompagna e intercede per noi: Maria Santissima, che continui a benedire la nostra comunità in questo nuovo anno che stiamo iniziando.
Hna. Luz Esperanza