15.jpg

   

        

logo_s

Una giornata breve ma intensa PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 04 Maggio 2010 20:39
mg_mProgrammare una giornata diversa ogni tanto fa bene allo spirito, ma anche alla comunione tra di noi; e fa ancora più bene trascorrere questa giornata in un luogo dove una piccola fanciulla difende con la propria vita la virtù cristiana della purezza. La nostra comunità di Roma ha iniziato così il mese di maggio! Recandosi prima alle Ferriere, campagna dove Maria Goretti subì il martirio e poi a Nettuno, dove morì e viene custodito il suo corpo.

L’itinerario di questa Santa che muore il 6 luglio 1902 avendo appena 12 anni, “è un itinerario progressivo illuminato da quella Parola che Marietta ha vissuto nel "quotidiano e nello straordinario" come disse Giovanni Paolo II nella sua visita a Le Ferriere il 29 settembre 1991. Un cammino breve ma intenso, uno stile personale di camminare verso Dio da laica e da preadolescente, un cammino che si apre a numerosi fedeli che da ogni parte vengono in pellegrinaggio e a tanti altri del luogo che possono partecipare alle diverse iniziative che si realizzano in memoria della Santa in vari periodi dell’anno.

La sera ci siamo ritirate con la gioia di continuare il nostro compito di costruire la fraternità nella consapevolezza che il cammino di santità è possibile realizzarlo camminando insieme, nel servizio umile e generoso, nella preghiera e nel silenzio; un cammino verso Dio incontrato nel quotidiano.

Per chiudere questa particolare giornata, ci siamo lasciate accompagnare da un delizioso gelato.