10.jpg

   

        

logo_s

Ragazzi, si va a Madrid! PDF Stampa E-mail
Scritto da suor Margherita Jablonska   
Giovedì 16 Giugno 2011 08:09

MILANO  L’avventura sta per cominciare anzi ècominciata da qualche mese quando fra Marcello Longhi ha annunciato: “Ragazzi, si va a Madrid!”. La macchina di organizazzione della PGV nazionale dei Frati Cappuccini è partita e contemporeaneamente anche questa della PGV di Lombardia.

 

Così siamo giunti a un cospiquo numero di 74 partecipanti fra cui 6 frati e 2 suore. Non poteva mancare una giornata di ritiro a Cremona in preparazione alla GMG per conoscerci, pregare insieme, organizzare gli ultimi paricolari del viaggio e della permanenza in Spagna. Così: il compito dell’animazione in pullman a suor Margherita e suor Luisa, la presentazione del gruppo a Cristo de El Pardo: frati: Ale, Max, Andrea; il vademacum del pellegrino: i giovani….tutto il resto fra Marcello. Gruppo della PGV di Lombardia come tutti gruppi della PGV dei Frati Cappuccini Italiani, sarà alloggiato presso convento Cristo de El Pardo. Il convento dei Frati Cappuccini dove giungono 300 giovani con i loro accompagnatori da tutta Italia e dove vivremo i giorni precedenti la GMG. Il tempo sarà ritmato da vari appuntamenti. Il mattino vissuto insieme nel convento a Cristo de El Pardo con le catechesi, momenti di fraternità e di preghiera fra cui la liturgia penitenziale curata dal gruppo di Lombardia. I pomeriggi vissuti in fraternità a Madrid pertecipando al “Festival della Gioia” nel Villagio Francescano. Sarà il momento nel quale si convocano tutti i giovani francescani che partecipano alla GMG, con l’invito esteso al resto dei partecipanti per condividere la gioia della nostra fede.

Il giovedì, 18 agosto, dalle 22 alle 23, nella Chiesa di San Francesco il Grande “Preghiera francescana” - momento di preghiera, al quale si darà continuità con l’adorazione eucaristica, che si terrà durante tutta la notte nei vari luoghi dove sono alloggiati i giovani della Famiglia francescana. Sono convocati tutti i giovani della Famiglia francescana ed è aperto al resto dei partecipanti della GMG. Previsto anche un incontro con i Ministri Generali della Famiglia francescana.