10.jpg

   

        

logo_s

La Via della Croce nel cuore della GMG PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 18 Luglio 2008 23:44
 SYDNEY I luoghi simbolo della città, oggi protagonisti della sacra rappresentazione per significare che Cristo "abita" la civiltà contemporanea ed è vicino a chi soffre. Sydney, una Gerusalemme del terzo millenio, cosmopolita come quella di 2000 anni fa, con le sue strade percorse ogni giorno da uomini e donne che parlano 200 lingue diverse e vengono da tutto il mondo.  Il percorso della Croce fa riferimento alle torture e alle tante crudeltà verso l'uomo che purtroppo avvengono anche oggi.  La sofferenza di Cristo redime le tante sofferenze del mondo attuale e reca sollievo e consolazione al credente, indicandole il traguardo ultimo, la vita senza fine in Lui.