56.jpg

   

        

logo_s

Chi siamo PDF Stampa E-mail

 

Storia
L’11 marzo 1897 in un piccolo paese di Messina, chiamato Roccalumera, in riva al Mare Jonio, inizia una intrepida avventura che darà vita alla nostra famiglia religiosa di Suore Cappuccine del S. Cuore. Il movente principale è l’assistenza e l’istruzione dell’infanzia bisognosa.

 

Carisma 

Esprimiamo il nostro carisma in questo triplice movimento:

• Contemplare il Cuore divino
• Vivere il suo amore misericordioso
• Annunciarlo ai fratelli

 

Pertanto, è compito nostro accogliere l’incessante e amoroso invito di Gesù: “Chi ha sete venga a me e beva. Chi crede in me, - come dice la Scrittura - fiumi d’acqua viva sgorgheranno dal suo seno” (Gv 7,37). Così saremo in grado di riversare l’amore misericordioso sui poveri del nostro tempo e di ricondurli alla stessa Fonte dell’amore. Il nostro luogo privilegiato per vivere la dimensione contemplativa è il mistero eucaristico, in tutte le sue espressioni ove avviene la piena comunione con il mistero pasquale di Cristo, vivo, vero, risorto. L’esempio di Madre Veronica nella preghiera, nel culto all’Eucaristia, nell’amore alla croce ci è di luce e stimolo.

 

Ricordiamo le sue materne esortazioni:

• “Noi dobbiamo essere le lampade ardenti, perpetue dinanzi al Tabernacolo. Quello deve essere il nostro posto abituale; dopo l’apostolato e il lavoro materiale”
• “Andate ai piedi del Tabernacolo e raccontate tutto a Gesù. Egli vi comprende, vi ascolta, vi consola ”


nella Famiglia Francescana

Il nostro Istituto pur avendo una fisionomia propria, è aggregato all'Ordine dei Frati Minori Cappuccini e a quello delle Clarisse, professa la Regola e vita del Terzo Ordine Regolare di San Francesco d'Assisi e gode dei benefici spirituali della famiglia Francescana.