52.jpg

   

        

logo_s


Vidimus Dominum

La forza eroica della fede che abbatte ogni paura PDF Stampa E-mail
Domenica 22 Marzo 2020 10:32

fotopreghiera_mSollecitate molte volte a leggere in chiave evangelica i segni dei tempi, non vogliamo lasciare passare in silenzio questo momento in cui i sentimenti di timore, di angoscia, di preoccupazione e di dolore, possono farsi sentire con

grande intensità. Da vere figlie di Francesco Maria di Francia, oggi vogliamo ricordarlo nel momento in cui, con la forza della fede, raggiunse l'apice dell'amore per il prossimo, in occasione dell'epidemia di colera che colpì Messina nel 1887. Con la benedizione del suo vescovo, Mons. Giuseppe Guarino, senza esitare, egli si trasferì nel lazzaretto di San Ranieri per l'assistenza dei moribondi che, senza la sua presenza, sarebbero passati all'eternità privi del conforto dei sacramenti.

 

 

A noi tutti che viviamo attanagliati nelle nostre case, presi dalla paura e dal panico, per quanto sta accadendo, ci viene offerta questa bella e significativa preghiera d’intercessione che potrà esserci d’aiuto per far germogliare nei nostri cuori sentimenti di speranza, di confidenza e di totale abbandono nelle mani di Dio.

 

 

fotopreghiera_w

di Don Pietro Antonio Ruggiero

Supplica a Padre
Francesco M. di Francia

Glorioso Padre

Francesco Maria Di Francia, 

la Chiesa ti ha additato

intercessore presso Dio.

Tu vincesti la paura e gli ostacoli

di chi con amorosa pressione

voleva impedirtelo,

e nel lazzaretto cercasti l’unico bene:

la salvezza delle anime.

Ora ti supplichiamo,

in un tempo dove si è smarrito

lo zelo per il bene soprannaturale

e dove ciascuno protegge

solo il benessere del corpo.

Intercedi presso Dio per noi,

affinché ci conceda:

coraggio nel cercare il Bene Eterno,

forza nel tutelare i doni della Grazia,

prudenza nel custodire la vita.

Come un giorno nel lazzaretto

rimanesti indenne da ogni contagio,

così, concedi a noi la salute dell’anima

e la protezione del corpo.  Amen