4.jpg

   

        

logo_s

Causa di Beatificazione

 

 


I servi di Dio Francesco Maria Di Francia e Veronica Briguglio, ci hanno tracciato la via sicura per seguire Cristo e, come eletti da Dio, santi e amati, imitarlo rivestendoci di tenera compassione, di bontà, di umiltà, di mitezza, di longanimità (Cf Col 3,12), al fine di trasmettere a tutti l’amore misericordioso del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.



Vita - Virtù - Santità PDF Stampa E-mail

positio1ROMA - Casa generalizia   Il 5 maggio 2016 resterà nella storia del nostro Istituto come una data di gioia perché segna l’arrivo della POSITIO del nostro Fondatore, portataci dal Postulatore dell’Ordine dei Frati Cappuccini, P. Carlo Calloni, alla nostra Casa generalizia.

Leggi tutto...
 
60° anniversario PDF Stampa E-mail

mver_mL'appuntamento ormai consueto del 3 febbraio a Roccalumera, ci coinvolge quest'anno nella celebrazione del suo 60° anniversario di nascita al cielo della nostra Fondatrice Madre Veronica Briguglio.
Accoglimo l'invito a partecipare gioiosamente in questo

Leggi tutto...
 
In memoria del nostro Fondatore PDF Stampa E-mail

pf_mIn sintonia con la liturgia odierna che mette in risalto il ringraziamento di Anna per il dono del figlio Samuele e l’esplosione di magnificenza di Maria per le opere di Dio nella storia del suo popolo e in modo particolare per l’avverarsi della promessa messianica,

Leggi tutto...
 
Con incessante preghiera PDF Stampa E-mail

PreghieraQuotidianamente da tutte le nostre fraternità si leva supplicante la preghiera per la glorificazione dei nostri Fondatori. A Loro affidiamo le intenzioni che abbiamo nel cuore perché le presentino al cospetto di Dio, con la certezza che il Signore, ricco di misericordia e di bontà, è attento all'intercessione dei Suoi Servi fedeli. Lo facciamo attraverso questa preghiera che ha la dovuta approvazione ecclesiastica.

Leggi tutto...
 
Scelti per essere santi PDF Stampa E-mail
santitàIl Concilio Vaticano II mette in chiaro che la santità è l’autentica vocazione di tutti i battezzati. Di fatti, nel capitolo V della Lumen Gentium troviamo queste parole: “Il Signore Gesù, maestro e modello divino di ogni perfezione, a tutti e a ciascuno dei suoi discepoli di qualsiasi condizione ha predicato quella santità di vita, di cui egli stesso è autore e perfezionatore: «Siate dunque perfetti come è perfetto il vostro Padre celeste» (Mt 5,48). Mandò infatti a tutti lo Spirito Santo, che li muova internamente ad amare Dio con tutto il cuore, con tutta l'anima, con tutta la mente, con tutte le forze (cfr Mc 12,30), e ad amarsi a vicenda come Cristo ha amato loro (cfr. Gv 13,34; 15,12). I seguaci di Cristo, chiamati da Dio, non a titolo delle loro opere, ma a titolo del suo disegno e della grazia, giustificati in Gesù nostro Signore, nel battesimo della fede sono
Leggi tutto...